Avviati lavori per un impianto a terra da 23.1 MWp in Giordania

This post was originally published in 2016. The tips and techniques explained may be outdated.

Sorgerà a circa 200 km da Amman il primo di 12 impianti fotovoltaici a terra appaltati dal Ministero Giordano dell’Energia e delle Risorse Minerarie. L’impianto rientra nell’ambito del progetto nazionale che prevede il raggiungimento del 10% di energia prodotta da fonti rinnovabili nel 2020.

73.320 moduli fotovoltaici Jinko, 12 SMA Medium Voltage Compact Station da 2 inverter outdoor compatti SMA Sunny Central CP 900 XT ciascuna, 23.1 MWp di potenza impianto e una riduzione di 25.000 tonnellate annue di CO².

Il parco solare si trova 10 km a sud-est della città di Ma’an nella Giordania meridionale.

Il parco solare si trova 10 km a sud-est della città di Ma’an nella Giordania meridionale.

Questi i numeri dell’impianto fotovoltaico a terra che si stima produrrà 46.800 MWh/anno di energia rinnovabile e i cui lavori sono partiti già in queste settimane a Ma’am, località giordana situata a circa 200 km dalla capitale Amman.

Questo progetto, primo con tali caratteristiche in Medio Oriente e Nord Africa, rientra tra i 12 impianti appaltati dal Ministero Giordano dell’Energia e delle Risorse Minerali (MEMR).

L’impianto verrà realizzato da Enerray in collaborazione con Desert Technologies, partner saudita attivo nel settore delle rinnovabili, e sarà supportato da un accordo ventennale con la National Electrical Power Company (NEPCO), che garantirà l’acquisto di energia elettrica sostenibile a una tariffa agevolata pari a 0,12 JOD/kWh, equivalente a 0,17 USD.

Valerio Natalizia, SMA Regional Manager South Europe commenta “Questo progetto dimostra ancora una volta che il fotovoltaico è la fonte di energia più semplice, sostenibile ed economica anche nei paesi emergenti. La collaborazione consolidata con Enerray ci rende orgogliosi e dimostra ancora una volta la forza delle nostre aziende nell’affrontare insieme sfide internazionali.”

“Questo impianto fotovoltaico in Giordania” – afferma Michele Scandellari, CEO di Enerray SpA –  “consentirà a Enerray di raggiungere ancora una volta gli standard di efficienza e qualità che da sempre persegue e la scelta di SMA Solar Technologies e Jinko come fornitori va in questa direzione”.

 

2 Comments
    • Avatar
      Lucas Unbehaun says:

      Hello,

      please contact SMA Australia, the colleagues over there are responsible for Myanmar (Burma).

      Kind regards,
      Lucas

      Reply

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>